Alcuni segreti, qualche novità...

Le città antiche e ricche di storia talvolta rimangono ferme nel tempo per decine di anni, ma poi, se ci ritorni, scopri che di cose ne sono cambiate tante.

E' allora che ti sembra di dover riscoprire ogni angolo, ogni vicolo e ogni monumento, per ritrovarlo più bello e magico: nelle fredde serate d'inverno o nelle tiepide mattinate di primavera.

La luce rosata, di questa bellissima foto  Beyond the Horizon  ci mostra un aspetto quasi  irreale del porto turistico, con cielo speciale che si riflette sull'acqua, come in uno specchio...



Tutto si rinnova, migliora e cresce, si trasforma e diventa irriconoscibile, particolarmente con le luci notturne ... 

A voi il giudizio, sulla nostra città, ma non dopo aver visto le fotografie, queste servono solo per invogliare chi ancora rimane incerto sulla meta da scegliere nel fine settimana...

Si giudica dopo la visita e dopo un breve soggiorno da noi! 



 


Nonostante il cambiamento, rimangono le antiche torri, valorizzate in un nuovo contesto. 

Antichi scenari che in certi momenti dell'anno rivendicano il loro importante significato per chi a Savona è nato e cresciuto. 

La torre del Brandale  è sede della più antica Associazione Savonese:  A' Campanassa. 

Questa istituzione rappresenta la popolazione di Savona, raccogliendo delegazioni di ogni sua singola frazione e di ogni quartiere cittadino.



 

Ogni anno per le festività natalizie, le delegazioni, con sfarzosi costumi, escono dall'antica torre per sfilare in  lungo corteo, ricco di figuranti, per le vie della città.

Raggiungono quindi il Palazzo del Municipio per incontrare l'Amministrazione e in quell'occasione portano stendardi e preziosi omaggi al Sindaco che, insieme ai Notabili, assiste al fuoco d'alloro, predisposto in piazza. 

Se la fiamma sale diritta, quello futuro, sarà un anno positivo e di prosperità per tutta la cittadinanza.

Questa è la cerimonia antica del Confuoco che rinnova ogni anno la tradizione storica popolare.

     
Con il passar degli anni cambiano i punti di vista, crescono nuovi palazzi, simboli anche quelli, ma contrapposti alla storia e spesso argomento di accesa discussione.